Home   |   Personaggi   |   Racconti   |   Poesie   |   Cose così

 

SPERARE SENZA RISCHIARE  ( 16 aprile 2005 ore 16.10 )

 

Ridere fino a piangere
perché piangere non risolve niente
il pianto è liberatorio
come un triste canto
allora meglio cantare
fino a farsi male
e poi sperare
di non vedere mai dei fili
che dietro la nostra schiena
ci fanno camminare
ma imparare
piuttosto a volare
piuttosto a vibrare
nel dolce canto
il canto è liberatorio
come un dolce pianto
allora
meglio cantare
meglio volare
o almeno
.....
meglio provare.

di Maria Carla Ferrari (Firsa)

 

Tano Raneri.com -