Home   |   Personaggi   |   Racconti   |   Poesie   |   Cose così

 

SOLO

 

MUOVO CON PASSO INCERTO
SUL SACRO SUOL IGNOTO
DEL DIMORAR ETERNO
CERCANDO IL TUO POSAR
E AL FIN TI TROVO SOLO
SOLO D’ORGOGLIO SAZIO
MA GIU’ SUL LIMITAR
DEL TUO VALOR VERGATO
MANCA: “TUO FIGLIO”
A RISCATTAR IL TUO STATO

 

29 gennaio 1997

Tano Raneri

 

 

Tano Raneri.com -