Home   |   Personaggi   |   Racconti   |   Poesie   |   Cose così

 

 

 

 

VITA CONTADINA

 

Attorno ad un braciere,in una giornata uggiosa ,il decano della masseria ed i suoi due figli discutono ed…apprendono…:

 

Un figlio appena sposato: “o pà si po’ fari l’amuri di matina ?”

Il decano:

 “cu futti di matina è vagabonnu,

si mancia lu travagghiu di lu jonnu”….

 

L’altro figlio : “o pà e cu futti a menzanotti ?”

Il decano:

“ futti o suonnu”

 

 

25.09.2009